FANDOM


! Articolo Non-Canonico:Questa voce tratta di un personaggio, un luogo, un oggetto o un evento che ha origine da fonti non-canoniche, comparendo solo nel film Il Signore degli Anelli: le Due Torri.
Per maggiori informazioni su quali contenuti sono considerati "canonici", vedi il Manuale di Stile
.
!

Unferth fu un uomo della stirpe dei Rohirrim che visse a cavallo tra la Terza e la Quarta Era. Non è un personaggio canonico, in quanto non appare in nessuna delle opere di Tolkien, ma è stato creato da Peter Jackson solamente per il secondo film della Trilogia de "Il Signore degli Anelli".

In questa pellicola ricopre il ruolo di una delle guardie del corpo di Gríma Vermilinguo a Edoras, e anche un fedele agente di Saruman durante la Guerra dell'Anello.

Origini ed etimologiaModifica

Il nome Unferth deriva dall'antico termine inglese Unferð ed era il nome di uno dei personaggi del poema epico Beowulf. Stando all'interpretazione di Tolkien (il quale era un filologo e grande studioso di tale opera) tale nome significherebbe "Litigioso/Ostile".

ApparizioniModifica

NoteModifica

  • Non è menzionato nei libri ed è stato inventato esclusivamente per i film e il gioco di carte collezionabili Il Signore degli Anelli.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.