FANDOM


Quella di Tolfalas è una grande isola rocciosa della Terra di Mezzo situata nella Baia di Belfalas. Nonostante quella che potrebbe apparire una posizione assai strategica, l'isola è sempre stata scarsamente popolata e non sembra aver ricoperto molta importanza nella storia di Gondor. Tradizionalmente la punta sud dell'isola rappresentava il punto più meridionale del regno di Gondor.

Etimologia Modifica

Tolfalas è un nome Sindarin che significa letteralmente "Isola Costiera".

Descrizione Modifica

L'isola è situata nella Baia di Belfalas, a metà strada tra l'omonima provincia e l'Harondor, a circa venticinque miglia marine dalla foce dell'Anduin. La vegetazione è piuttosto scarsa, mentre il resto è costituita da pietraie e colline rocciose con un'alta montagna che sorge al centro dell'isola.

Storia Modifica

Della storia dell'isola si sa pochissimo e le informazioni sono frammentarie. Probabilmente durante la Seconda Era ospito un avamposto Numenoreano che quasi con certezza venne spazzato via durante l'Akallabêth e il grande cambiamento del mondo messo in atto da Eru, durante il quale l'isola fu quasi distrutta. Non si conosce il suo ruolo durante la Terza Era: forse la Flotta di Gondor vi stabilì alcuni avamposti, ma alla fine dell'era risultava praticamente disabitata.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.