FANDOM


Tol Morwen è una delle tre Isole Occidentali, assieme alla Tol Fuin e a Tol Himring, situate a nord-ovest del Belegaer. Formatasi dopo la Guerra d'Ira è uno dei pochi resti di quello che fu il Beleriand, inoltre sull'isola si trova la Tomba di Turin Turambar e di sua madre Morwen.

Etimologia Modifica

Tol Morgen è un nome di origine Sindarin che significa letteralmente "Isola della Dama Nera" anche se probabilmente venne chiamata così in onore di Morwen Eledhwen, la madre dell'eroe Turin che venne sepolta assieme al figlio.

Descrizione Modifica

L'Isola è posta a circa trecento miglia nord-ovest delle coste del Lindon, poco più a sud delle isole di Tol Fuin e Tol Himring. Non è molto grande, anzi è poco più di uno scoglio, e su di essa si trova la Tomba di Turin Turambar.

Storia Modifica

Un tempo l'isola non era altro che una collina posta nei pressi del Fiume Taeglin nella regione del Brethil, nel Beleriand, situata a poca distanza dal punto in cui l'eroe Turin Turambar uccise il drago Glaurung e dove successivamente scelse di suicidarsi. Su questa collina l'eroe venne tumulato in una tomba sulla quale fu posto un grande cippo in pietra nera e poco tempo dopo anche sua madre Morwen venne a morire in questo luogo, dove venne sepolta dal marito Húrin dopo aver trascorso assieme una notte di veglia.

In seguito alla Guerra d'Ira il Beleriand fu completamente devastato e sommerso dal Belegaer, ma i Valar vollero preservare la Tomba di Túrin Turambar e dunque le acque del mare risparmiarono la collina andando a formare quella che in seguito divenne l'isola di Tol Morwen.

Nei secoli successivi i marinai di Númenor, e poi di Arnor e Gondor, erano soliti recarsi in pellegrinaggio presso l'isola onde porgere omaggio alla memoria del grande eroe della Prima Era.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.