FANDOM


Tol Galen era un'isola che sorgeva al centro del fiume Adurant nella regione dell'Ossiriand nel Beleriand.

Una volta sposati Beren Erchamion e Lúthien vi stabilirono la propria dimora e qui vissero assieme gli ultimi anni della loro vita.

Fu sommersa dal mare dopo la Guerra d'Ira assieme al resto del Beleriand.

Etimologia Modifica

Tol Galen è un nome Sindarin che significa letteralmente "Isola Verde".

Descrizione Modifica

Tol Galen era la più grande isola fluviale che sorgeva al centro del fiume Adurant nella regione dell'Ossiriand. Era lunga all'incirca dieci miglia e larga tre, ricoperta da una natura rigogliosa e abitata da numerosi animali selvatici.

Storia Modifica

Luthien a Tol Galen By Ted Nasmith

Non si hanno molte notizie su quest'isola prima che Beren e Luthien vi si trasferissero. Probabilmente già da tempo vi viveva una comunità di Elfi Verdi che in seguito accettarono la signoria di Beren e Luthien. I due sposi vi si trasferirono nel 466 PE e qui venne al mondo il loro figlio Dior intorno al 470 PE.

Nel 503 PE i superstiti della Battaglia delle Mille Caverne inviarono un messaggio a Tol Galen che informavano Beren della morte di Thingol e del saccheggio del Doriath, così questi assieme al figlio radunò un esercito di Elfi Verdi e tese un'imboscata presso il guado di Sarn Athrad.

Dopo aver sterminato i Nani riportò la Nauglamír alla moglie, mentre il figlio si recava nel Doriath a reclamare il trono del nonno.

Beren e Lúthien vissero ancora per tre anni per poi morire assieme; vennero sepolti nell'isola, che in seguito alla Guerra d'Ira venne sommersa dal Mare.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.