Questo è l'anno in cui avvengono molti degli eventi de Il Signore degli Anelli.

Indice

Gennaio | Febbraio | Marzo | Aprile | Maggio | Giugno | Luglio | Agosto
Settembre | Ottobre | Novembre | Dicembre


Eventi[modifica | modifica sorgente]

Gennaio[modifica | modifica sorgente]

8[modifica | modifica sorgente]

11[modifica | modifica sorgente]

  • La neve assale la Compagnia mentre sono sul Caradhras.

12[modifica | modifica sorgente]

13[modifica | modifica sorgente]

14[modifica | modifica sorgente]

  • La Compagnia passa la notte nella Ventunesima Sala di Moria.

15[modifica | modifica sorgente]

17[modifica | modifica sorgente]

23[modifica | modifica sorgente]

25[modifica | modifica sorgente]

  • Gandalf sconfigge il Balrog, ma viene ferito a morte. Il suo corpo giace sul picco.

Febbraio[modifica | modifica sorgente]

14[modifica | modifica sorgente]

  • Gandalf ritorna in vita. Giace in trance per tre giorni, fissando il cielo.
  • Frodo guarda dentro lo Specchio di Galadriel.

16[modifica | modifica sorgente]

  • La Compagnia lascia Lórien. Gollum osserva la partenza da un nascondiglio sulla sponda occidentale del fiume.

17[modifica | modifica sorgente]

  • Gandalf è rinvenuto da Gwaihir, il Signore delle Aquile, che era stato inviato da Galadriel a cercarlo. Viene trasportato a Caras Galadhon, dove è curato e rivestito in abiti bianchi, divenendo così Gandalf il Bianco.

23[modifica | modifica sorgente]

  • Le barche della Compagnia sono assalite nottetempo a Sarn Gebir.

25[modifica | modifica sorgente]

26[modifica | modifica sorgente]

27[modifica | modifica sorgente]

  • Aragorn, Legolas, e Gimli raggiungono le rupi occidentali all'alba.
  • Éomer, disobbedendo gli ordini di Théoden di consentire il passaggio agli orchi, parte verso mezzanotte dall'Estfalda per cacciarli.

28[modifica | modifica sorgente]

29[modifica | modifica sorgente]

  • Merry e Pipino sfuggono agli orchi e incontrano Barbalbero.
  • I Rohirrim attaccano gli Orchi all'alba e li annientano.
  • Frodo e Sam scendono dagli Emyn Muil e incontrano Gollum.
  • Faramir vede la barca funebre recante il corpo di suo fratello Boromir.

30[modifica | modifica sorgente]

Marzo[modifica | modifica sorgente]

1[modifica | modifica sorgente]

  • Frodo, Sam, e Gollum entrano le Paludi Morte all'alba.
  • Continua l'Entaconsulta.
  • Aragorn, Legolas, e Gimli incontrano Gandalf il Bianco; partono insieme per Edoras.
  • Faramir lascia Minas Tirith per compiere una missione nell'Ithilien.

2[modifica | modifica sorgente]

3[modifica | modifica sorgente]

4[modifica | modifica sorgente]

  • Théoden e Gandalf vanno dal Fosso di Helm a Isengard.
  • Frodo, Sam, e Gollum raggiungono i tumuli al margine della Desolazione del Morannon.

5[modifica | modifica sorgente]

  • Théoden giunge a Isengard a mezzogiorno. Discussione con Saruman a Orthanc.
  • Un Nazgûl in volo passa sopra l'accampamento a Dol Baran.
  • Gandalf parte con Pipino alla volta di Minas Tirith.
  • Frodo evita di essere visto dal Morannon, e parte al crepuscolo.

6[modifica | modifica sorgente]

7[modifica | modifica sorgente]

8[modifica | modifica sorgente]

  • Aragorn si avvia all'alba verso il Sentiero dei Morti; giunge a mezzanotte all'Erech.
  • Frodo è rilasciato da Faramir e lascia l'Henneth Annûn.

9[modifica | modifica sorgente]

10[modifica | modifica sorgente]

11[modifica | modifica sorgente]

  • Gollum va da Shelob, ma vedendo Frodo addormentato sta per pentirsi.
  • Denethor invia Faramir ad Osgiliath.
  • Aragorn ragginge Linhir e si inoltra nel Lebennin.
  • La parte orientale di Rohan è invasa dal Nord.
  • Lórien è attaccata per la prima volta.

12[modifica | modifica sorgente]

  • Frodo è condotto nella tana di Shelob da Gollum e viene da lei avvelenato.
  • Faramir abbandona i forti del Rammas Echor, e retrocede fino alle fortezze della Strada Maestra.
  • Théoden si accampa sotto il Min-Rimmon.
  • Le forze di Aragorn respingono il nemico verso Pelargir.
  • Gli invasori di Rohan sono sconfitti degli Ent.

13[modifica | modifica sorgente]

14[modifica | modifica sorgente]

15[modifica | modifica sorgente]

16[modifica | modifica sorgente]

  • Ha luogo la discussione tra i comandanti.
  • Frodo guarda il Monte Fato dall'alto del Morgai.

17[modifica | modifica sorgente]

18[modifica | modifica sorgente]

19[modifica | modifica sorgente]

  • L'Esercito arriva alla Valle di Morgul.
  • Frodo e Sam fuggono, e incominciano la loro lunga marcia verso il Monte Fato lungo la strada di Barad-dûr.

22[modifica | modifica sorgente]

  • Il terribile tramonto a Mordor. Frodo e Sam lasciano la strada e svoltano a est per il Monte Fato.
  • Lórien è attaccata per la terza volta.

23[modifica | modifica sorgente]

  • L'esercito dell'Ovest passa attraverso l'Ithilien.
  • I timorosi sono congedati da Aragorn e inviati a riconquistare Cair Andros.
  • Frodo e Sam abbandonano le loro armi e i loro travestimenti da orchi.

24[modifica | modifica sorgente]

  • Sam e Frodo intraprendono l'ultimo tappa del viaggio sino ai piedi del Monte Fato.
  • L'esercito dell'Ovest si accampa nella Desolazione del Morannon.

25[modifica | modifica sorgente]

27[modifica | modifica sorgente]

28[modifica | modifica sorgente]

Aprile[modifica | modifica sorgente]

6[modifica | modifica sorgente]

8[modifica | modifica sorgente]

Maggio[modifica | modifica sorgente]

1[modifica | modifica sorgente]

8[modifica | modifica sorgente]

20[modifica | modifica sorgente]

27[modifica | modifica sorgente]

Giugno[modifica | modifica sorgente]

14[modifica | modifica sorgente]

  • I figli di Elrond incontrano la scorta e portano Arwen ad Edoras.

16[modifica | modifica sorgente]

25[modifica | modifica sorgente]

Giorno di mezzo anno[modifica | modifica sorgente]

Luglio[modifica | modifica sorgente]

18[modifica | modifica sorgente]

19[modifica | modifica sorgente]

  • La scorta funebre di Re Théoden si mette in marcia.

Agosto[modifica | modifica sorgente]

7[modifica | modifica sorgente]

  • La scorta funebre giunge a Edoras.

10[modifica | modifica sorgente]

  • Funerale di Re Théoden.

14[modifica | modifica sorgente]

  • Gli ospiti lasciano Edoras.

15[modifica | modifica sorgente]

  • Barbalbero rilascia Saruman.

18[modifica | modifica sorgente]

22[modifica | modifica sorgente]

  • La Compagnia giunge ad Isengard e prende congedo dal Re dell'Ovest al tramonto.

28[modifica | modifica sorgente]

  • I membri rimanenti della Compagnia raggiungono Saruman; Saruman si dirige verso la Contea.

Settembre[modifica | modifica sorgente]

6[modifica | modifica sorgente]

13[modifica | modifica sorgente]

  • Celeborn e Galadriel partono; gli altri si recano a Gran Burrone.

21[modifica | modifica sorgente]

  • Arrivo a Gran Burrone.

22[modifica | modifica sorgente]

Ottobre[modifica | modifica sorgente]

5[modifica | modifica sorgente]

  • Gli hobbit e Gandalf lasciano Gran Burrone.

6[modifica | modifica sorgente]

28[modifica | modifica sorgente]

  • Il gruppo raggiunge Brea al calar della notte e si ferma qui fino al 30.

30[modifica | modifica sorgente]

  • Gli Hobbit lasciano Brea e giungono al ponte sul Brandivino al crepuscolo.

Novembre[modifica | modifica sorgente]

1[modifica | modifica sorgente]

2[modifica | modifica sorgente]

  • Arrivano a Lungacque e invitano a sollevarsi e radunano altri Hobbit della Contea.

3[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. Il Signore degli Anelli, Appendice C: Alberi Genealogici, p. 1314
  2. Il Signore degli Anelli, Appendice A: Il Popolo di Durin, p. 1289
  3. Il Signore degli Anelli, Appendice A: Il Popolo di Durin, p. 1289

conosciuto anche come CC 1419

TE 3014 - TE 3015 - TE 3016 - TE 3017 - TE 3018 - TE 3019 - TE 3020- TE 3021                              

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.