FANDOM


(Creata pagina con '238x238px {{Quote|Bregalad rimase qualche minuto immobile a osservare solennemente gli Hobbit, mentre essi guardavano lui, domandandosi quando avre...')
 
m (top: template quote in template citazione)
 
(5 revisioni intermedie di 3 utenti non mostrate)
Riga 1: Riga 1:
[[File:Bregalad.jpg|thumb|238x238px]]
+
{{Personaggi-infobox
{{Quote|Bregalad rimase qualche minuto immobile a osservare solennemente gli Hobbit, mentre essi guardavano lui, domandandosi quando avrebbe manifestato la propria fretta. Era alto, e sembrava uno dei più giovani; la pelle delle sue braccia e gambe era liscia e lucida, le sue labbra vermiglie e i capelli grigio-verde. Riusciva a curvarsi e a ondeggiare come un esile albero al vento. Infine parlò, e la sua voce, pur risonante, era più limpida e acuta di quella di Barbalbero.|L'incontro tra Sveltolampo e Merry e Pipino}}
+
|image = Bregalad.jpg
+
|nome = Sveltolampo
'''Sventolam'''mo, conosciuto anche come '''Bregalad''' in Sindarin, è un [[Ent]] di Fangorn che vive nella [[Terra di Mezzo]]. In realtà il suo è un soprannome che gli fu affibiato dopo che rispose "sì" ad un [[Ent]] più anziano che ancora non aveva ancora finito di parlare. É uno degli Ent più giovani dell'intera stirpe.
+
|altrinomi = Bregalad, Albero Arzillo
  +
|titoli = Pastore degli Alberi
  +
|nascita = [[Anni degli Alberi]] (?)
  +
|razza = [[Ent]]
  +
|sesso = Maschio
  +
}}{{Citazione|Bregalad rimase qualche minuto immobile a osservare solennemente gli Hobbit, mentre essi guardavano lui, domandandosi quando avrebbe manifestato la propria fretta. Era alto, e sembrava uno dei più giovani; la pelle delle sue braccia e gambe era liscia e lucida, le sue labbra vermiglie e i capelli grigio-verde. Riusciva a curvarsi e a ondeggiare come un esile albero al vento. Infine parlò, e la sua voce, pur risonante, era più limpida e acuta di quella di Barbalbero.|L'incontro tra Sveltolampo e [[Merry]] e [[Pipino]]}}'''Sventolampo''', conosciuto anche come '''Bregalad''' in [[Sindarin]], è un [[Ent]] di Fangorn che vive nella [[Terra di Mezzo]]. In realtà il suo è un soprannome che gli fu affibiato dopo che rispose "sì" ad un [[Ent]] più anziano che ancora non aveva ancora finito di parlare. É uno degli Ent più giovani dell'intera stirpe.
   
 
== Etimologia ==
 
== Etimologia ==
'''Sveltolampo''' è un soprannome,che è la traduzione in Ovestron del nome '''Bregalad '''che in [[Sindarin]] significa "''Albero Arzillo''", dall'unione delle parole ''breg (''violenza, vivacità'') e galadh ''(albero). Non si conosce
+
'''Sveltolampo''' è un soprannome,che è la traduzione in [[Ovestron]] del nome '''Bregalad''' che in [[Sindarin]] significa "''Albero Arzillo''", dall'unione delle parole ''breg'' ("violenza, vivacità") e ''galadh'' ("albero"). Non si conosce
   
 
== Biografia ==
 
== Biografia ==
Sveltolampo è uno degli [[Ent]] più giovani della [[Terra di Mezzo]]. Nacque probabilmente all'inizio della Seconda Era, qualche secolo prima che le Entesse andassero perdute. Si sa che è imparentato con [[Scorzapelle]], il terzo Ent più vecchio della [[Terra di Mezzo]] dopo Barbalbero che custodiva le foreste poco più a nord di [[Isengard]]. É considerato l'Ent più frettoloso della sua specie tanto che gli fu affibiato il soprannome di Sveltolampo poiché rispose velocemente ad un vecchio Ent che ancora non aveva finto di parlare. Durante l'Entaconsulta fu uno dei più risoluti a voler attaccare [[Isengard]] in quanto il suo territorio era stato il più colpito dagli Orchetti di Saruman. Durante l'[[Attacco degli Ent a Isengard]] quando vide Saruman si lanciò contro di lui gridando "''L'uccisore di alberi! L'uccisore di alberi!''".
+
Sveltolampo è uno degli [[Ent]] più giovani della [[Terra di Mezzo]].
  +
Nacque probabilmente all'inizio della [[Seconda Era]], qualche secolo prima che le Entesse andassero perdute. Si sa che è imparentato con [[Scorzapelle]], il terzo Ent più vecchio della [[Terra di Mezzo]] dopo Barbalbero che custodiva le foreste poco più a nord di [[Isengard]].
  +
  +
É considerato l'Ent più frettoloso della sua specie tanto che gli fu affibiato il soprannome di Sveltolampo poiché rispose velocemente ad un vecchio Ent che ancora non aveva finto di parlare.
  +
  +
Durante l'[[Entaconsulta]] fu uno dei più risoluti a voler attaccare [[Isengard]] in quanto il suo territorio era stato il più colpito dagli [[Orchi|Orchetti]] di [[Saruman]]. Durante l'[[Attacco degli Ent a Isengard]] quando vide Saruman si lanciò contro di lui gridando "''L'uccisore di alberi! L'uccisore di alberi!''".
  +
  +
[[Categoria:Personaggi]]
  +
[[Categoria:Personaggi de Il Signore degli Anelli]]
  +
[[Categoria:Ent]]
  +
  +
[[de:Bregalad]]
  +
[[en:Bregalad]]
  +
[[pl:Bregalad]]
  +
[[ru:Брегалад]]
  +
[[Categoria:Forze del Bene]]

Revisione corrente delle 13:33, set 5, 2018

"Bregalad rimase qualche minuto immobile a osservare solennemente gli Hobbit, mentre essi guardavano lui, domandandosi quando avrebbe manifestato la propria fretta. Era alto, e sembrava uno dei più giovani; la pelle delle sue braccia e gambe era liscia e lucida, le sue labbra vermiglie e i capelli grigio-verde. Riusciva a curvarsi e a ondeggiare come un esile albero al vento. Infine parlò, e la sua voce, pur risonante, era più limpida e acuta di quella di Barbalbero."
—L'incontro tra Sveltolampo e Merry e Pipino
Sventolampo, conosciuto anche come Bregalad in Sindarin, è un Ent di Fangorn che vive nella Terra di Mezzo. In realtà il suo è un soprannome che gli fu affibiato dopo che rispose "sì" ad un Ent più anziano che ancora non aveva ancora finito di parlare. É uno degli Ent più giovani dell'intera stirpe.

Etimologia Modifica

Sveltolampo è un soprannome,che è la traduzione in Ovestron del nome Bregalad che in Sindarin significa "Albero Arzillo", dall'unione delle parole breg ("violenza, vivacità") e galadh ("albero"). Non si conosce

Biografia Modifica

Sveltolampo è uno degli Ent più giovani della Terra di Mezzo. Nacque probabilmente all'inizio della Seconda Era, qualche secolo prima che le Entesse andassero perdute. Si sa che è imparentato con Scorzapelle, il terzo Ent più vecchio della Terra di Mezzo dopo Barbalbero che custodiva le foreste poco più a nord di Isengard.

É considerato l'Ent più frettoloso della sua specie tanto che gli fu affibiato il soprannome di Sveltolampo poiché rispose velocemente ad un vecchio Ent che ancora non aveva finto di parlare.

Durante l'Entaconsulta fu uno dei più risoluti a voler attaccare Isengard in quanto il suo territorio era stato il più colpito dagli Orchetti di Saruman. Durante l'Attacco degli Ent a Isengard quando vide Saruman si lanciò contro di lui gridando "L'uccisore di alberi! L'uccisore di alberi!".

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.