FANDOM


Boromir2 Questo articolo è soltanto un abbozzo
Per favore, aiuta Tolkienpedia a espanderlo, se puoi.

Rhûn è la regione orientale della Terra di Mezzo che occupa tutta la parte a est del Rhovanion e attorno al Mare di Rhûn. É abitato dagli Esterling, spesso alleati di Sauron poiché lì erano i suoi domini originari. Si dice inoltre che fu proprio ad Est che presero vita le stirpi degli Uomini e degli Elfi nei Tempi Remoti.

Ad est, inoltre, erano gli antichi domini di Sauron, prima che egli si spostasse a Mordor. Durante la Terza Era la regione fu visitata da tre Istari: Saruman, Alatar e Pallando. Solo il primo dei tre, però, tornò nell'ovest, mentre degli altri non se ne seppe più nulla.

Etimologia Modifica

"Rhûn" in Sindarin significa letteralmente "Est" la regione fu chiamata così in quanto è la regione più orientale conosciuta della Terra di Mezzo. In lingua Quenya è nota come Rómen.

Descrizione Modifica

Territorio e clima Modifica

La regione occupa buona parte delle terre che si estendono ad est del Mare di Rhûn. Si alternano molti paesaggi, dalle immense pianure verdi a sterminati deserti. Il clima è ugualmente variabile e si possono incontrare climi secchi, miti oppure molto caldi.

A nord si trova la catena dei Colli Ferrosi, sede di una forte comunità di Nani Lungobarbi, mentre a sud le montagne degli Ered Lithui separano la regione dal reame di Mordor.

Regioni e insediamenti Modifica

Ecco una lista delle principali regioni e i relativi insediamenti:

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Esterlings e Carrieri.
Cavaliere Esterling

La popolazione della regione è composta per la maggior parte da Uomini della razza degli Esterlings. Sono questi una delle stirpi umane più predisposte alla malvagità e alla corruzione di Sauron. Durante la Prima Era una parte di essi giunse nel Beleriand e qui si allearono con l'Oscuro Signore Morgoth, combattendo contro gli Elfi e gli Edain.

Dopo la Guerra d'Ira e la distruzione del Beleriand gli Esterlings di Rhûn mantennero un atteggiamento ostile nei confronti degli Uomini del Nord e dei Dúnedain, che sfociò spesso in sanguinose guerre. Tra la fine della Terza Era e l'inizio della Quarta, gli abitanti di Rhûn vennero sottomessi da Aragorn, Re di Gondor e Arnor, che costrinse coloro che non accettavano la sua autorità a ritirarsi ancora più ad est.

Storia Modifica

Prima e Seconda Era Modifica

Terza Era Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Prima Guerra contro gli Esterling e Invasioni dei Carrieri e dei Balchoth.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.