Elladan ed Elrohir a cavallo.jpg

I Mezzelfi, noti anche come Peredhil, sono una stirpe nata dall'unione tra Elfi e Uomini nel corso delle Ere di Arda. Inizialmente solo Elrond e suo fratello Elros erano noti con questo appellativo, ma in seguito passò ad indicare tutti i figli nati da unioni miste.

Alla fine della Prima Era Ilúvatar, attraverso Manwë, decretò che ai Mezzelfi sarebbe stata posta una scelta: essi potevano scegliere di appartenere ai Primogeniti, e divenire immortali, oppure agli Uomini e condividerne il Fato. Siccome le unioni tra gli Elfi e gli Uomini sono state poche sono pochissimi i Mezzelfi conosciuti.

Nomi ed etimologia[modifica | modifica sorgente]

Nella lingua comune essi sono noti come Mezzelfi, mentre in Sindarin hanno nome di Peredhil (Peredhel al singolare) e in Quenya sono noti come Pereldar.

Caratteristiche e Aspetto[modifica | modifica sorgente]

Esteriormente i Peredhil appaiono come Elfi a tutti gli effetti anche se non completamente: nel Signore degli Anelli si fa accenno a come i figli di Elrond appaiono sì come Elfi ma qualcosa nel loro sguardo e portamento fa intendere che non lo sono completamente. Generalmente hanno tutte le capacità fisiche di un elfo (grande agilità, vista molto acuta e mente sviluppata) e una lunga vita, cui uniscono la forza fisica e d'animo degli uomini. Benché possano vivere a lungo, ad un certo punto della loro vita sono costretti a compiere la scelta su quale razza appartenere; questa scelta può essere rimandata ma non all'infinito. Qualora scelgano la stirpe degli Elfi essi diverranno immortali e potranno salpare alla volta di Aman una volta che lo decidano, se invece scelgono la stirpe degli Uomini essi avranno una vita molto più lunga del normale (Elros visse 500 anni) ma non potranno sfuggire al Fato degli Uomini.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il Primo Mezzelfo in assoluto fu Dior Eluchil, figlio di Beren Erchamion e della Principessa Luthien del Doriath, il quale succedette al nonno Thingol sul trono del Doriath; non è possibile sapere quale sarebbe stata la sua Scelta, in quanto fu ucciso dai Figli di Fëanor durante il Secondo Fratricidio, ma non è difficile credere che probabilmente avrebbe deciso di far parte della stirpe dei primogeniti. Egli ebbe tre figli, ma solo sua figlia Elwing sopravvisse e questa sposò un altro mezzelfo, ovverosia Eärendil il Marinaio, figlio di Tuor e Idril Celebrindal di Gondolin; da questa unione nacquero i due gemelli Elrond ed Elros, a loro volta appartenenti alla stirpe dei Mezzelfi. Eärendil e Elwing, dopo il loro viaggio verso Aman, scelsero di appartenere al popolo degli Elfi, mentre i loro figli fecero scelte diverse: Elrond infatti decise di appartenere alla stirpe dei Primogeniti, mentre suo fratello Elros scelse invece di divenire un mortale e divenne il primo Re di Númenor e capostipite della Casa di Elros, dalla quale sarebbero discesi i Re di Gondor e di Arnor.

Tutti i discendenti di Elrond, quindi i suoi figli Elladhan e Elrohir e sua figlia Arwen, sono considerati della stirpe dei Mezzelfi, benché assomiglino più ad Elfi che a Uomini. Tuttavia, al di fuori della Casa di Elros, vi fu almeno un altro caso di Mezzelfi: infatti il numenoreano Imrazôr, nobile del regno di Gondor, alla fine del secondo millennio della Terza Era sposò l'elfa Mithrellas, dama di compagnia di Nimrodel, e da questa unione nacquero due figli: Galador, capostipite della stirpe dei Principi di Dol Amroth, e la fanciulla Gilmith.

Mezzelfi conosciuti[modifica | modifica sorgente]

  • Dior Eluchil:
  • Elwing:
  • Elured e Elurin:
  • Eärendil:
  • Elrond:
  • Elros:
  • Elladan ed Elrohir:
  • Arwen Undómiel:
  • Galador:
  • Gilmith:

Linea dei Mezzelfi[modifica | modifica sorgente]

Finwë
 
Indis
 
Casa di Hador
 
Casa di Haleth
 
Casa di Bëor
 
Thingol
 
Melian
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Fingolfin
 
 
 
Galdor "l'Alto"
 
Hareth
 
Barahir
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Turgon
 
Elenwë
 
Huor
 
 
 
Beren (uomo)
 
 
 
Lúthien (elfa)
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Idril (elfa)
 
 
 
Tuor (uomo)
 
 
Nimloth
 
Dior[1]
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Eärendil
 
 
 
Elwing
 
Eluréd
 
Elurín
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Galadriel
 
Celeborn
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Elros
 
 
 
Elrond
 
Celebrían
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Re di Númenor
Signori di Andúnië
Re di Arnor
Re di Arthedain
Capitani dei Dúnedain
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Aragorn (uomo)
 
Arwen (elfa)
 
Elrohir
 
Elladan
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Eldarion
Note

[1] Dior fu il primo Mezzelfo. Tutti i Mezzelfi sono indicati in corsivo.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.