FANDOM


"Ora, codesto Lorgan era considerato il capo degli Orientali e affermava la propria signoria su tutto il Dor-lómin quale feudo appartenente a Morgoth; e si prese Tuor per schiavo."
Racconti Incompiuti, parte I, cap. I, "Tuor e il suo arrivo a Gondolin".

Lorgan, conosciuto anche come Lorgan l'Esterling o Lorgan l'Orientale, fu un uomo della stirpe degli Esterling che visse durante la Prima Era. Estremamente malvagio e crudele, Lorgan assunse il comando di quegli Esterling che dopo la Nirnaeth Arnoediad s'impadronirono dell'Hithlum scacciandone i Noldor e schiavizzando gli uomini della Casa di Hador. Per tre anni tenne in schiavitù Tuor figlio di Huor, ma questi riuscì a fuggire.

Etimologia Modifica

Lorgan è un nome che trae la propria origine dai linguaggi degli Esterlings, tuttavia il suo significato è ignoto.

Carattere Modifica

Lorgan viene descritto come un individuo estremamente sadico e malvagio, tuttavia possedeva una discreta intelligenza che gli consentiva di non esercitare la sua crudeltà in maniera immotivata. Per quanto infatti sfruttasse i suoi schiavi e spadroneggiasse tra le genti della Casa di Hador, egli cercava di limitare i suoi eccessi anche se non per motivi umanitari ma per far durare le sue "bestie da soma" quanto più a lungo possibile.

Inoltre dimostrò abbastanza intelligente da essere in grado di comprendere i piani di Morgoth riguardo a Húrin, impedendo ai suoi uomini di ucciderlo quando questi si presentò alla sua corte minacciandolo.

Biografia Modifica

Dopo la Nirnaeth Arnoediad e la vittoria di Morgoth, gli Esterling vennero relegati dall'Oscuro Signore nell'Hithlum con l'ordine di non uscirne. Lorgan dunque s'impadronì dell'antico regno di Fingolfin e reclamò anche le terre del Dor-lómin, che un tempo erano appartenute a Húrin Thalion, schiavizzando gli Uomini della Casa di Hador.

Lorgan e Tuor Modifica

Nel 488 PE i suoi uomini e un distaccamento di Orchi attaccarono la compagnia di Elfi, guidata da Annael, che si stava dirigendo verso la Porta dei Noldor intenzionata a portare a sud il sedicenne Tuor.

Dopo una breve resistenza gli Elfi, inferiori di numero, furono dispersi ma il figlio di Huor rifiutò di fuggire e, come suo zio Húrin, tenne testa da solo ai nemici con la propria ascia, uccidendone molti prima di venire catturato.

Tradotto davanti a Lorgan, Tuor venne messo ai ceppi e costretto ai lavori più pesanti e ingrati, subendo continue umiliazioni.

Tuor prigioniero by MatejCadil

Tuor tradotto prigioniero dinnanzi a Lorgan.

"Dura e amara fu allora la vita di Tuor, poiché Lorgan si compiaceva di trattarlo tanto più crudelmente, in quanto era della schiatta degli antichi signori, ed egli mirava a spezzare, potendolo, l'orgoglio della Casa di Hador. Ma Tuor ebbe saggezza e sopportò tutte le pene e gli insulti con circospetta pazienza; sicché, con l'andar del tempo la sua sorte migliorò alquanto, e per lo meno non morì di inedia come invece molti degli infelici schiavi di Lorgan. Egli era infatti forte e abile, e Lorgan le sue bestie da soma le nutriva bene, finché fossero giovani e in grado di lavorare."
Racconti Incompiuti, parte I, cap. I, "Tuor e il suo arrivo a Gondolin".

Il giovane tuttavia sopportò pazientemente le dure prove impostegli dalla prigionia, finché la sorveglianza su di lui non si allentò; approfittò dunque di un'uscita nella foresta per fare legna per uccidere le guardie e fuggire. Naturalmente gli uomini di Lorgan inseguirono il giovane con i cani, ma Tuor negli anni di prigionia si era fatto amico le bestie così, ogni volta che lo raggiungevano, queste gli facevano le feste e lui le rimandava indietro confondendo gli inseguitori.

Per i successivi quattro anni Lorgan visse nel terrore, in quanto Tuor si era dato alla macchia e perseguiva la sua guerra solitaria contro gli Esterling attaccandone i distaccamenti isolati e facendone strage e temeva che un giorno sarebbe venuto per lui. Dopo quattro anni di brigantaggio però il giovane scomparve improvvisamente dal nord e ciò tranquillizzò Lorgan il quale ignorava probabilmente che Tuor aveva lasciato l'Hithlum servendosi della Porta dei Noldor.

Lorgan e Húrin Modifica

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.