FANDOM


Boromir2 Questo articolo è soltanto un abbozzo
Per favore, aiuta Tolkienpedia a espanderlo, se puoi.
Le Avventure di Tom Bombadil
"Il vecchio Bombadil era un tipo assai allegro;
stivali gialli aveva e la giacca color cielo,
cinture e brache in cuoio, colore verde prato;
sul cappello una piuma che a un cigno aveva strappato.
"
—Le Avventure di Tom Bombadil, cap. I, "Le avventure di Tom Bombadil".

Le Avventure di Tom Bombadil è un libro di J.R.R. Tolkien che raccoglie ben 16 poesie che narrano la storia di Tom Bombadil e altri avvenimenti della Terra di Mezzo. Alcuni di questi componimenti si possono ritrovare anche ne Il Signore degli Anelli, ma altre sono state create dall'autore che afferma di essersi ispirato a miti e leggende della Terra di Mezzo e attribuendone alcune alla cultura e al folclore degli Hobbit della Contea.

Poesie e racconti Modifica

  • Le avventure di Tom Bombadil
  • Bombadil va in barca
  • Il cavaliere errante
  • La principessa Me
  • L'Uomo della Luna andò a letto troppo tardi
  • L'Uomo della Luna scese troppo presto
  • Il Troll di pietra
  • Pierino il goloso
  • I Mewlips
  • Olifante
  • Fastitocalone
  • Il Gatto
  • La sposa dell'ombra
  • Il tesoro
  • La campana del mare
  • L'ultima nave
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.