FANDOM


Laurelin, conosciuto anche come Albero Dorato, era uno dei due Alberi di Valinor che illuminava il regno dei Valar con la propria luce dorata. Massima opera della Vala Yavanna e Nienna, era considerata di sesso femminile e più giovane di Telperion, venne distrutto da Melkor e Ungoliant durante l'Ottenebramento di Valinor. Prima di appassire produsse un frutto dal quale i Valar ricavarono il Sole che affidarono alla Maia Arien.

Nomi e etimologia Modifica

Laurelin è un nome Quenya che significa letteralmente "Canzone d'Oro". Altri nomi col quale era conosciuto erano Culúrien e Malinalda mentre il suo nome Sindarin era Galadlóriel. Il suo nome Valarin era  Tulukhedelgorūs.

Descrizione Modifica

Laurelin sorgeva assieme a Telperion sul colle di Ezellohar e rispetto all'Albero d'Argento era più giovane e di sesso femminile. Aveva le foglie di un dorato luminoso, e produceva una chiara rugiada che Varda provvedeva a raccogliere personalmente in grandi giare.

Storia Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Alberi di Valinor, Ottenebramento di Valinor e Sole.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.