Tolkienpedia

Ciao! Benvenutə su Tolkienpedia banner black.png, la più grande enciclopedia italiana su Tolkien, scritta dai fan per i fan!

Vuoi scrivere o correggere un articolo? Vuoi fare qualche domanda nel nostro forum? Oppure vuoi semplicemente navigare sul sito senza pubblicità? Registrati, è gratis!

LEGGI DI PIÙ

Tolkienpedia
Advertisement

Khand è una delle regioni più orientali e meno conosciute della Terra di Mezzo. Collocata tra il sud-est di Mordor e il nord-est di Harad, è la patria dei temibili Variaghi di Khand, un feroce popolo di guerrieri affine alla stirpe degli Esterlings che furono alleati di Sauron durante le sue guerre contro i Popoli Liberi della Terra di Mezzo.

Etimologia[]

Khand è una parola che non ha equivalenti in nessuna lingua dell'Ovest, né elfica né umana, dunque è ipotizzabile che si tratti di un nome proprio della lingua degli abitanti della regione.

Descrizione[]

Si sa pochissimo di questi territori e quel poco è dedotto dalle mappe e dalle illustrazioni, alcune successive a Tolkien e quindi oggetto di discussione.

Popolazione[]

Cavaliere dei Variaghi di Khand, Jan Pospíšil.

Gli Uomini del Khand sono dediti alla guerra ed esperti cavallerizzi, ma non possono comunque competere con i Rohirrim. Sono raggruppati in tribù costantemente in guerra tra loro, il che fa dedurre la mancanza di un vero sovrano o capo in grado di tenere a bada le spinte centrifughe di questo popolo. Ben poco si sa di questa popolazione, ma è stato stimato che quasi 7000 Variaghi combatterono dalla parte di Mordor nella Battaglia dei Campi del Pelennor.

Insediamenti[]

Ecco una lista delle principali zone della regione e i relativi insediamenti:

Basso Khand[]

Alto Khand[]

  • Ûbésêsh-ûta-Pavéter
  • Laorki

Storia[]

Pochissimo si conosce della storia di questi luoghi.Le uniche notizie certe è che gli Esterlings vi si stabilirono diversi secoli fa calando dal nord, probabilmente da Rhûn, e fondarono un proprio regno che, stando alle cronache, fu sempre alleato di Sauron. Durante la Guerra dell'Anello il Khand inviò un esercito di alcune migliaia di soldati (soprattutto cavalleria e fanteria pesante) in rinforzo alle truppe di Sauron, ma vennero sbaragliati nella Battaglia dei Campi del Pelennor e nella Battaglia del Morannon.

Advertisement