FANDOM


Glóin fu un nano appartenente alla stirpe dei Lungobarbi che visse durante la Terza Era. Figlio di Thorin I, alla morte del padre nel 2289 TE divenne il nuovo Re del Popolo di Durin. Non va confuso con il Glóin padre di Gimli, che tuttavia è un suo diretto discendente.

Etimologia Modifica

Il nome Glóin fu preso da Tolkien dall'opera Dvergatal e significa letteralmente "Colui che Splende".

Storia Modifica

Glóin nacque da Thorin I nel 2136 TE nella Montagna Solitaria. Nel 2210 TE suo padre decise di lasciare Erebor e fondare un nuovo regno sui Monti Grigi, dove la maggior parte dei Lungobarbi si era stabilita e aveva prosperato. Succedette al padre nel 2289 TE all'età di 153 anni e regnò per 96, ma ben poco si conosce del suo regno e della sua vita. Morì nel 2385 TE all'età di 249 anni e gli succedette il figlio Óin.

Re dei Lungobarbi
Preceduto da:
Thorin I
Glóin (Re dei Lungobarbi) Succeduto da:
Óin
2289 TE - 2385 TE

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.