FANDOM


Riga 1: Riga 1:
[[File:Giants.jpg|thumb|220x220px]]
+
{{Infobox_Razza|razza = Giants.jpg|altri_nomi = Noroth, Hanako|origine = Sconosciuta|luoghi = Terra di Mezzo|lingue = Sconosciuta|nemici/rivali = Sconosciuti|religione = ND|membri_illustri = ND|armi_preferite = ND|altezza = Molto alti, presumibilmente 15 metri come minimo|pelle = ND|capelli = ND|durata_vita = Forse immortali|peculiarità = Grandi, forti e estremamente aggressivi}}I '''Giganti '''sono una misteriosa razza presente nell'universo di [[Arda]], abitante soprattutto nella [[Terra di Mezzo]] sulle [[Montagne Nebbiose]]. Non si sa molto di queste creature, salvo che sono alti e molto aggressivi, né se siano creature del bene o del male.
I '''Giganti '''sono una misteriosa razza presente nell'universo di [[Arda]], abitante soprattutto nella [[Terra di Mezzo]] sulle [[Montagne Nebbiose]]. Non si sa molto di queste creature, salvo che sono alti e molto aggressivi, né se siano creature del bene o del male.
 
   
 
== Nomi ==
 
== Nomi ==

Revisione delle 23:20, nov 16, 2016

I Giganti sono una misteriosa razza presente nell'universo di Arda, abitante soprattutto nella Terra di Mezzo sulle Montagne Nebbiose. Non si sa molto di queste creature, salvo che sono alti e molto aggressivi, né se siano creature del bene o del male.

Nomi

In Sindarin i Giganti vengono chiamati Noroth, mentre in Quenya sono invece conosciuti come Hanako o Hanaco.

Storia

Non si hanno praticamente notizie sui giganti né descrizioni di questi enormi esseri. Il dibattito su queste creature che, a parte ne Lo Hobbit, non appaiono praticamente mai nelle opere di Tolkien è aperto è molto combattuto: alcuni sostengono che fossero dei Maiar che, all'alba dei tempi, impazzirono e vagarono per le montagne della Terra di Mezzo. Altri ancora sostengono invece che si trattasse di esseri simili agli Ent, ma non è chiaro perché i Valar li avrebbero creati.

Apparizioni e adattamenti

Giganti dal film Lo Hobbit

Giganti come appaiono nel film Lo Hobbit

Nel libro de Lo Hobbit vengono unicamente citati e descritti come esseri enormi tanto da poter essere scambiati per il fianco di una montagna. Vengono inoltre descritti come enormi e aggressivi, tanto da aggredirsi l'un l'atro lanciandosi enormi pietre. Nella Trilogia de "Lo Hobbit" di Peter Jackson, i giganti vengono invece rappresentati come enormi esseri formati in pietra.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.