FANDOM


Il Forodwaith, nota anche come Desolazione Settentrionale, era una regione fredda e inospitale collocata nel nord della Terra di Mezzo. Ultimi rimasugli della Dor Daedeloth, fu il luogo dove si rifugiarono i Draghi dopo la sconfitta di Morgoth nella Guerra d'Ira.

Nomi ed etimologia Modifica

Forodwaith è una parola di origine Sindarin che significa letteralmente "Regione del Nord", ma era anche conosciuta coi nomi di Desolazione Settentrionale o Fredda Desolazione.

Descrizione Modifica

Forodwaith by Rob Alexander

La regione del Forodwaith si collocava circa a cento leghe a nord della Contea, e si estendeva praticamente su tutte le terre della Terra di Mezzo a nord delle Montagne di Angmar e dei Monti Grigi. L'unica parte appartenente al Forodwaith ma entro i confini dell'Eriador era la Baia di Forochel. Era una terra desolata e fredda, con pochissime foreste e dove solo poche specie di animali riuscivano a sopravvivere, rendendo la regione particolarmente inadatta a sostenere la vita di grandi popolazioni.


Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Lossoth, Draghi e Forodwaith (popolo).

Il territorio del Forodwaith è tanto immenso quanto scarsamente popolato. Gli unici a resistere alle rigide temperature di questi luoghi sono i Lossoth. ovverosia gli uomini della neve, i quali vivono radunati in piccole tribù nomadi che si spostano su slitte trainate da cani o rudimentali sci di legno. Per lungo tempo i Lossoth hanno dovuto convivere con altri feroci abitanti del luogo: i Draghi di Morgoth scampati alla sconfitta dell'Oscuro Signore nella Guerra d'Ira.

Storia Modifica

Anticamente il Forodwaith faceva parte di quello che era conosciuto come il Dar-Daedeloth, il freddo e malvagio reame di Morgoth quando questi risiedeva ad Angband. Dopo la Guerra d'Ira e la sconfitta dell'Oscuro Signore, la fisionomia di Arda venne cambiata e il Forodwaith divenne un territorio desolato abitato principalmente dai Draghi scampati alla distruzione di Angband e da alcune sparute tribù nomadi di Lossoth. Per oltre cinquemila anni questi territori rimasero avulsi dai grandi accadimenti della Terra di Mezzo, almeno fino allo scoppio della Guerra tra i Nani e i Draghi quando quest'ultimi abbandonarono le fredde lande del nord per calare sui Monti Grigi per attaccare le roccaforti dei Nani e derubarli delle loro ricchezze.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.