FANDOM


Il Forlindon era una delle regioni che formavano il reame elfico del Lindon, situata a nord del Golfo d Lhûn e a ovest degli Ered Luin.

Essa era ciò che rimaneva del Thargelion, una delle antiche regioni del Beleriand, ed era abitata principalmente da Elfi della stirpe dei Noldor che avevano deciso di non abbandonare la Terra di Mezzo e di seguire Gil-Galad.

Etimologia Modifica

Il nome Forlindon è di origine Sindarin e significa letteralmente "Lindon Settentrionale".

Descrizione Modifica

La regione del Forlindon si trovava a nord del Golfo di Lhûn: ad ovest si affacciava sul Belegaer, mentre ad est era separata dall'Eriador dalle propaggini settentrionali degli Ered Luin.

Era attraversato da un grande fiume, che alcuni hanno identificato come una delle vestigia di quello che fu il Gelion, che sfociava nel Golfo di Lhûn. Nei pressi della fosse di questo fiume si trovava la città di Forlond, uno dei principali insediamenti del regno del Lindon e dove si concentrava la maggior parte della popolazione.

Ad un centinaio di miglia a nord delle sue coste settentrionali si trovava l'isola di Tol Himring, la più occidentale dell'arcipelago formato dalle ultime vestigia del Beleriand.

Popolazione Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi le voci Elfi e Noldor.

Il Forlindon tra la Seconda e la Terza Era ospitò la più numerosa popolazione di Elfi della stirpe dei Noldor della Terra di Mezzo, seguita solamente da Imladris.

Storia Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Lindon.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.