FANDOM


Il Fiume Fluente, noto anche col nome di Celduin, un fiume del Rhovanion che nasceva da una sorgente sotto Erebor e, dopo aver attraversato il Lago Lungo, si gettava nel Mare di Rhûn.

Nomi e etimologia Modifica

Fiume Fluente è la traduzione letterale in Ovestron del nome Sindarin Celduin.

Descrizione Modifica

Il percorso del fiume era lungo circa 600 miglia numenoreane e nasceva da una sorgente all'interno di Erebor per poi fluire nella valle antistante dal Cancello di Erebor. Esso deviava ad ovest di Collecorvo, per poi dirigersi a sud verso il Lago Lungo dove si gettava in un primo momento.

Il fiume riprendeva poi la corsa dalla punta sud-orientale del lago e proseguiva curvando gradualmente verso est. A circa duecento miglia dal Mare di Rhûn incontrava il Carnen che era suo affluente per poi proseguire il suo percorso.

Si tratta di un fiume largo e facilmente navigabile grazie alle navi e chiatte fluviali, cosa che ha reso questo fiume la principale via commerciale della Terra di Mezzo nord-orientale.

Storia Modifica

Nel tredicesimo secolo della Terza Era il fiume Celduin formava allora il confine nord-orientale del regno di Vidugavia. Dopo la Grande Epidemia del 1636 TE, che causò la morte di metà della popolazione del Rhovanion, molti degli Uomini del Nord cercarono scampo dall'invasione dei Carrieri attraversando il fiume e unendosi agli Uomini della Valle che abitavano ai piedi di Erebor. Dopo che i Carrieri vennero sconfitti alcuni Uomini del Nord tornarono a stabilirsi sulle rive meridionali del Celduin, ma sembra che quando Cirion divenne Sovrintendente di Gondor essi siano ritornati a nord per sfuggire ad una nuova invasione di Esterling.

Tra il periodo in cui Thráin I guidò i Lungobarbi alla Montagna Solitaria (1990 TE) e il Saccheggio di Erebor (2770 TE) gli Uomini del nord vissero e si moltiplicarono sulle rive del fiume, respingendo tutti i nemici provenienti da est. Anche dopo che Smaug pose la sua dimora a Erebor il Celduin continuò ad essere la principale via commerciale della regione.

Dopo la riconquista di Erebor e la restaurazione di Dale il fiume divenne il confine sud-occidentale del Regno di Dale.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.