FANDOM


Boromir2 Questo articolo è soltanto un abbozzo
Per favore, aiuta Tolkienpedia a espanderlo, se puoi.
Elemmakil, conosciuto anche con il nome di Elemmacil, fu un elfo della stirpe dei Noldor, appartenente al popolo dei Gondolindrim, che visse durante la Prima Era.

Etimologia Modifica

Elemmakil è la traduzione Sindarin del nome Elmmacil che in Quenya significa letteralmente "Spada delle Stelle".

StoriaModifica

Elemmakil fu un Capitano della Guardia del Cancello di Legno di Gondolin, amico di Voronwë e colui che accolse l'amico e Tuor accompagnandoli al cospetto di Ecthelion della Fonte.

Il suo destino è sconosciuto, ma è assai probabile che sia morto durante la Caduta di Gondolin.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.