FANDOM


L'Eithel Sirion è la sorgente del fiume Sirion, il più lungo corso d'acqua del Beleriand.

Situata nel versante orientale degli Ered Wethrin, a poca distanza dalla Palude di Serech, vi sorgeva la fortezza di Barad Eithel, la splendida capitale del regno di Fingolfin.

Etimologia Modifica

Eithel Sirion deriva dal Sindarin e significa "Fonti del Sirion".

Descrizione Modifica

Barad eithel by neral85

Barad Eithel in un'illustrazione

Le prime acque del Sirion sgorgavano dalla parete rocciosa degli Ered Wethrin formando una grande cascata.

Intorno a tale meraviglia naturale venne costruita Barad Eithel, la cui struttura marmorea eguagliava in bellezza le altre grandi fortezze del Beleriand.

Popolazione Modifica

In quanto luogo designato a capitale del regno, le sorgenti erano abitate prevalentemente da Noldor del reame di Fingolfin.

Essi alloggiavano all'interno della fortezza di Barad Eithel che, difesa da spesse mura e da una folta guarnigione, costituiva un valido baluardo contro le armate di Morgoth.

Nel palazzo reale di Barad Eithel vissero sia Fingolfin che suo figlio e successore Fingon.

Storia Modifica

La morte di Fëanor e la venuta di Fingolfin Modifica

Poco distante dalle sorgenti del Sirion si dice che Fëanor esalò il suo ultimo respiro. Egli, infatti, ferito a morte da Gothmog, venne trascinato dai figli verso il passo del Sirion. Fëanor, però, ordinò loro di fermarsi e, dopo aver per ben tre volte maledetto Morgoth, spirò.

La Dagor Bragollach Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dagor Bragollach.

Nella Dagor Bragollach molti validi guerrieri trovarono la morte. Tra di essi vi sono Hador e suo figlio Gundor che morirono nella retroguardia di Fingolfin nei pressi dell'Eithel Sirion.

La morte di Galdor Modifica

Galdor, padre di Hurin, venne ucciso da una freccia vagante mentre difendeva Barad Eithel da un attacco degli Orchi.

La Nirnaeth Arnoediad Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Nirnaeth Arnoediad.
Gwindor s charge by peet-0

La carica di Gwindor

Durante la Nirnaeth Arnoediad venne sfruttata la posizione strategica del Eithel Sirion. Infatti il piano di battaglia degli Elfi prevedeva un attacco coordinato da est, dove si trovava la schiera di Maedhros, e da ovest, ovvero da Barad Eithel, dove si trovava la schiera di Fingon. Tuttavia la crudele esecuzione pubblica di Gelmir per mano dei servi di Morgoth spinse Gwindor, soldato dell'esercito di Fingon e fratello del malcapitato, a caricare con la forza della rabbia il nemico. La sua violenta reazione costrinse il Re dei Noldor ad attaccare prima del previsto.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.