FANDOM


Il Decumano Nord è il più settentrionale dei quattro decumani che formano la Contea, patria degli Hobbit. È una regione piuttosto fredda rispetto al resto della Contea, ma non per questo meno abitabile.

Descrizione Modifica

Il Decumano Nord, come si può desumere dal nome, comprende l'intera regione settentrionale della Contea ed è l'unico dei decumani della Contea a non terminare alla Pietra dei Tre Decumani, in quanto il suo punto più meridionale dista undici miglia dalla pietra. Il confine settentrionale è delimitato dai Colli Settentrionali. È caratterizzato da un'aria fresca e fragrante e un clima un po' più rigido rispetto al resto della Contea, cosa che tuttavia non influisce sulle coltivazioni tanto che buona parte dell'orzo necessario alla produzione di birra degli Hobbit.

Popolazione Modifica

Il Decumano Nord è il meno popolato dei quattro decumani della Contea. Gli hobbit che lo abitano appartengono in massima parte alla stirpe dei Paloidi, inoltre vi abita anche un ramo della Famiglia Tuc, i quali vengono chiamati Tuc Settentrionali per distinguerli dai loro parenti del Decumano Ovest.

Storia Modifica

Nella lunga storia della Contea e degli Hobbit l'unico evento di qualche importanza avvenuto nel Decumano Nord fu la Battaglia dei Prati Verdi nel 2747 TE. In quell'anno una truppa di Orchi compì un incursione nella Contea, ma furono respinti dall'intervento dell'Esercito degli Hobbit guidati da Bandobras Ruggitoro Tuc che in quell'occasione uccise il loro capo Golfimbul.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.