FANDOM


Casate del Pilastro e della Torre di Neve
"C'erano anche le genti del Pilastro e della Torre di Neve, entrambe comandate da Penlod, il più alto dei Noldor"
Racconti Perduti, parte III, "La Caduta di Gondolin".

Le Casate del Pilastro e della Torre della Neve erano due importati Casate della città di Gondolin durante la Prima Era.

Benché fossero due case separate avevano come unico signore Penlod e i loro membri erano tra i più alti e forti dei Gondolindrim. Morirono quasi tutti assieme al loro signore durante la Caduta di Gondolin.

Stemmi e simboli delle casate Modifica

Benché non vengano dati grandi suggerimenti sugli stemmi araldici delle casate si possono facilmente indovinare: la Casata del Pilastro aveva probabilmente una colonna bianca in campo azzurro, mentre la Casata della Torre aveva una torre bianca che si ergeva su un picco nevoso.

Storia Modifica

Caso più unico che raro entrambe le casate ricadevano sotto l'autorità di un unico signore, cioè Penlod. I suoi guerrieri erano conosciuti per essere alti e forti, sempre pronti a tenere irremovibilmente la posizione. Morirono quasi tutti combattendo durante la Caduta di Gondolin, cercando di mantenere le mura contro le armate di Morgoth.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.