FANDOM


Borlad fu un uomo della stirpe degli Esterlings che visse nel Beleriand durante la Prima Era. Figlio di Bór e fratello di Borlach e Borthand, combatté dalla parte dell'Alleanza di Maedhros nella Nirnaeth Arnoediad, dove trovò la morte assieme ai familiari.

Etimologia Modifica

Borlad sembra essere anch'esso un nome Sindarin, ma il significato è incerto. La radice bór-, comune a tutti i membri della famiglia, significa "Fedele".

Biografia Modifica

Figlio di Bór il Fedele, Borlad nacque in un anno imprecisato della Prima Era, probabilmente poco prima della Dagor Bragollach, ad est degli Ered Luin; ebbe due fratelli di nome Borlach, il maggiore, e Borthand, il minore. Quando suo padre guidò la sua tribù nel Beleriand si stabilirono nella Marca di Maedhros, dove giurarono fedeltà a Maedhros e a Maglor. Nel 472 PE Borlad partecipò all'Alleanza di Maedhros assieme al padre e ai fratelli: lui e gli altri sono gli unici Esterlings che vengono onorati da Elfi e Uomini, in quanto durante la Nirnaeth Arnoediad non tradirono i loro signori e continuarono a lottare al loro fianco. Morirono tutti combattendo contro gli Esterlings traditori e si vendicarono uccidendo sia Ulfang che i suoi figi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.