FANDOM


L'Assedio di Angband fu un secolare assedio che le armate dei Noldor, poi aiutate da quelle degli Edain, posero alla fortezza di Morgoth durante la Prima Era. Per quasi quattrocento anni le armate di Angband furono confinate all'interno della fortezza dell'Oscuro Signore, e il Beleriand godette di una relativa pace. L'assedio venne spezzato durante la Dagor Bragollach nel 455 PE.

Antefatti Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dagor Aglareb.

Nel 60 PE Morgoth, credendo che i suoi nemici fossero impreparati, lanciò una grande offensiva contro i Noldor e le sue armate di Orchi dilagarono nel nord del Beleriand. Tuttavia sia Fingolfin sia i Figli di Fëanor erano vigili, e dopo aver radunato le proprie armate affrontarono e sconfissero quelle dell'Oscuro Signore in quella che divenne nota come la Dagor Aglareb. Dopo aver sconfitto sul campo i nemici, i Re dei Noldor si accorsero che non erano ancora abbastanza forti per distruggere Angband, ma concordarono di tenerla sotto assedio schierano una grande armata davanti ai Thangorodrim e ai Monti di Ferro.

L'Assedio Modifica

Primi Anni e L'avvento di Glaurung Modifica

La venuta degli Uomini Modifica

La rottura dell'assedio e la morte di Fingolfin Modifica

Exquisite-kfind Per approfondire, vedi la voce Dagor Bragollach.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.