FANDOM


Aravorn fu un uomo della stirpe dei Dúnedain del Nord che visse durante la Terza Era. Figlio di Aragost, succedette al padre nel 2588 TE divenendo il nono Capitano dei Dúnedain della Linea di isildur.

Etimologia Modifica

Aravorn è un nome di origine Sindarin il cui significato non è molto chiaro: potrebbe significare infatti "Re Nero" come anche "Re Costante". Il linguista David Salo ha ipotizzato un'assonanza con nome Baravorn.

Biografia Modifica

Aravorn nacque nel 2497 TE a Imladris da Aragost, e come i suoi antenati fu educato da Elrond. Succeduto al padre nel 2588 TE regnò per 66 anni senza che particolari eventi sconvolgessero l'Eriador: infatti la nascita del regno di Rohan portò i nemici a concentrare le proprie forze contro questo regno, tentando inutilmente di distruggerlo; ciò permise all'Eriador di godere di un periodo di tranquillità e di essere al riparo dalle incursioni degli orchi. Aravorn morì nel 2654 TE all'età di 157 anni e gli succedette il figlio Arahad II.

Capitani dei Dúnedain
Preceduto da:
Aragost
Aravorn Succeduto da:
Arahad II
2588 TE - 2654 TE

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.