FANDOM


Almiel fu una donna della stirpe dei Dúnedain di Númenor appartenente alla Casa di Elros che visse durante la Seconda Era. Fu la figli più giovane di Tar-Meneldur e Almarian, oltre ad essere la sorella minore di Tar-Aldarion e Ailinel.

Etimologia Modifica

Il nome Almiel deriva dal Quenya e significa letteralmente "Figlia della Beatitudine".

Biografia Modifica

Poco si sa di questa fanciulla a parte che nacque nel 729 SE nella città di Forostar dall'allora Principe Ereditario Meneldur e dalla sua consorte Almarian, figlia del grande capitano Vëantur.

Poco altro si conosce riguardo ad essa, salvo che doveva essere una buona amica di Erendis, la quale divenne poi sua cognata.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.