FANDOM


Algund fu un uomo della stirpe degli Edain appartenente alla Casa di Hador che visse durante la Prima Era. Originario del Dor-lómin, dopo la Nirnaeth Arnoediad fuggì nel Brethil e si unì ai Gaurwaith di cui fu il membro più anziano conosciuto. Morì durante lo Scontro di Amon Rûdh assieme alla maggior parte della banda.

Etimologia Modifica

Algund è un nome di origine Esterlings come molti dei nomi dei Gaurwaith, il che è strano visto che quasi tutti i membri dei fuorilegge appartenevano alla Casa di Hador.

Biografia Modifica

Algund nacque nel Dor-lómin nel quinto secolo della Prima Era e servì sia Galdor che Húrin Thalion, rispettivamente il nonno e il padre di Turin Turambar. Dopo la Nirnaeth Arnoediad fuggì dal Dor-lómin e riparò nel Brethil dove si unì alla banda dei Gaurwaith capitanata da Forweg. Fu tra coloro che caldeggiarono l'ammissione di Turin alla banda e, dopo la morte di Forweg, sostenne la sua elezione a capobanda ritenendolo "il migliore e più elevato tra i membri della banda". Quando catturarono Beleg durante l'assenza di Turin, Andróg che aveva il comando in sua assenza avrebbe voluto ucciderlo ma Algund frenò la sua mano e lo convinse ad aspettare il ritorno del loro capo prima di decidere. Secondo alcuni resoconti Algund fu l'unico tra i Gaurwaith a riconoscere la vera identità di Turin (benché si fosse presentato con un falso nome). Non si conosce il suo destino ma molti indizi portano a supporre che Algund sia morto durante lo Scontro di Amon Rûdh combattendo contro gli orchi.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.